fbpx

WORKSHOP ASTROFOTOGRAFIA - 25 e 26 Maggio 2019

Due giorni a contatto con la natura alla scoperta non solo di paesaggi, fauna e flora locali, ma anche di un mondo spesso nascosto e silenzioso, ma incredibilmente affascinante: l’universo. Un nottata sotto la volta celeste per fotografare e riscoprire un mondo che ormai, ai più, è sconosciuto:  costellazioni, stelle, nebulose e lontane galassie. Un workshop di fotografia naturalistica all’ennesima potenza, dove a fianco dei classici scatti di paesaggi e natura, si realizzeranno meravigliosi paesaggi stellari.  Il tutto nella splendida cornice del Parco dell’Antola, sugli appennini Liguri, facilmente raggiungibili da Milano, Pavia, Lodi e Alessandria, oltre che, ovviamente, da Genova e dalla costa ligure.

Se hai ancora qualche dubbio, puoi vedere il reportage della scorsa edizione cliccando qui

Inoltre, se vuoi arrivare ancor più preparato a questo workshop, c’è la possibilità di frequentare un mini corso propedeutico all’astrofotografia il 12 maggio 2019 nel pomeriggio e sera, a pochi minuti da Milano. Clicca qui per tutte le informazioni.

2 Giorni per imparare a  fotografare il cielo notturno

Visita all’osservatorio astronomico

 25 e 26 maggio 2019

Vale 4 Punti Fedeltà

Due giorni a 150€*

Programma del Workshop

Sabato mattina - Ore 10:00

Arrivo a Casa del Romano, Fascia (GE)

Sabato mattina - Ore 10:30 - Lezione delle tecniche e strumentazione di base

Lezione sul campo sulla strumentazione per astrofotografia. Dalle riprese a treppiede fisso alle montature equatoriali, passando per gli astroinseguitori. Come impostare la macchina fotografica

Sabato - Ore 12:30 - Pranzo al sacco

Pranzo al sacco

Sabato pomeriggio - Ore 13:30 - Sistemazione camere

Dopo il pranzo al sacco ci sistemeremo nelle camere del rifugio. Avremo un’ora abbondante di riposo

Sabato pomeriggio - Ore 15:00 - Lezione astrofotografia

Due ore di lezione sulle tecniche di ripresa da mettere in atto durante la notte.

Sabato sera- Ore 19:30 - Cena

Cena presso il rifugio con piatti tipici del posto

Sabato sera- Ore 21:15 - Preparativi fotografici sul campo

Disposizione della strumentazione sul campo nei pressi del rifugio per prepararsi alle riprese fotografiche

Sabato sera- Ore 22:15 - Inizio sessione fotografica

Nottata dedicata alla fotografia astronomica, sfruttando la presenza della via Lattea, numerose nebulose e pianeti. Termine della sessione alla fine della nottata

Domenica mattina - Ore 11:00 - Sessione Q&A

Alle 11, dopo la colazione, ci si ritrova per un confronto diretto su ciò che si è fotografato durante la notte. Una sessione di domande e risposte per chiarire eventuali dubbi.

Domenica mattina - Ore 12:00 - Visita all'osservatorio astronomico

Accompagnati dagli astronomi dell’osservatorio, scopriremo ancora più nel dettaglio le magie del cosmo, con la possibilità di vedere anche il telescopio da 80cm di diametro di cui è dotato l’osservatorio

*Prezzi

L’intero Workshop ha un prezzo di: 150,00€ ed è pensato per un numero minimo di partecipanti di 10 persone.

Per questo particolare evento, organizzato dal Centro Culturale “Peppo Dachà” di Montoggio (GE) e non direttamente dalla Valerio Photo School, non sarà possibile usufruire dei Punti Fedeltà, ma è stato proposto un prezzo particolarmente accattivante per mantenere il classico format con rapporto qualità/prezzo della valeriophotoshool.it

LA QUOTA COMPRENDE:
Due giornate di lezioni condotte dal fotografo Valerio Pardi ed eventualmente dagli astronomi dell’osservatorio, presenza costante di un referente dello staff organizzativo, cena al rifugio, spuntino notturno, materiale informativo e didattico, attestato di partecipazione, l’iscrizione al centro culturale “Peppo Dachà”.

LA QUOTA NON COMPRENDE
Quanto non specificatamente indicato nella sezione “La quota comprende” in particolare, il pranzo del sabato (si consiglia pranzo al sacco) e l’eventuale pernottamento facoltativo.

Durante il Workshop si potrà utilizzare la strumentazione astronomica messa a disposizione dalla Valerio Photo School. Il setup prevede una serie di telescopi dotati di montature equatoriali motorizzate per poter eseguire fotografie a lunga posa senza che la rotazione terrestre rovini la puntiformità delle stelle nelle fotografie. Questi strumenti saranno a disposizione dei partecipanti per tutta la notte astronomica.  A questo si aggiunge la possibilità di usare anche teleobiettivi specifici per catturare soggetti particolari e accessori che aiutano ad ottenere fotografie di qualità superiore. Saranno a disposizione anche alcuni treppiedi, nel caso qualcuno ne fosse sprovvisto. 
Non è richiesta neppure una particolare competenza fotografica o astronomica. Sarà infatti sufficiente saper come impostare i principali parametri di scatto sulla propria reflex (tempi, diaframmi e sensibilità ISO). Un insegnante e una persona dello staff saranno comunque sempre a disposizione durante tutto il periodo del Workshop.

E se fosse nuvolo di notte?
Nessun problema, ovviamente perderemo momentaneamente l’occasione per fotografare la volta celeste, ma abbiamo organizzato un’attività fotografica da svolgere di sera dopo cena che ripagherà ampiamente del fatto di rinunciare agli scatti alle stelle. Ovviamente la sessione di astrofotografia sarebbe solo rimandata, infatti, come da programma, si potrà ritentare la sola uscita notturna il sabato successivo e se il meteo fosse inclemente anche la settimana successiva, ogni  partecipante verrà invitato per almeno due volte durante i successivi 12 mesi per recuperare la sessione notturna. Ovviamente le uscite saranno sempre di sabato e a cavallo del periodo di luna nuova.

Attenzione

Si consiglia di prenotare una camera in loco per riposare dopo la nottata passata a fotografare le stelle ed essere già in zona per la lezione della domenica mattina.
Consigliamo il RISTORANTE ALBERGO CASA DEL ROMANO, Località Casa Del Romano, 16020 Fascia (Genova) tel 010-95946, locale dove si consumerà la cena del sabato e sito a pochi metri dall’osservatorio e dal prato in cui si svolgeranno l’osservazione e gli scatti della volta celeste. (Prezzo indicativo di 65€ la doppia e 10€ ogni branda aggiuntiva; nel prezzo è compresa la colazione).  
In caso di difficoltà nel trovare alloggio, potete contattare l’organizzazione dell’evento preferibilmente via mail al seguente indirizzo: centroculturaledacha@gmail.com per ricevere nuove indicazioni. In caso di impossibilità ad utilizzare la mail potete contattare Sara, dello Staff del centro culturale, al  342-6423047 

Dove e quando

Il Workshop si terrà il 25 e 26 maggio 2019 a Casa del Romano, Fascia (GE) a pochi passi dall’Osservatorio Astronomico del Parco dell’Antola, a quasi 1500 metri di altitudine. Inaugurato nel 2011, l’osservatorio è dotato di un telescopio da 800mm di diametro e di un planetario. La zona, circondata da grandi prati e senza grossi agglomerati di case, risulta ideale per l’osservazione del cielo: l’inquinamento luminoso è ridottissimo e ciò permette un’ottima visibilità della volta celeste.

Il Workshop è a numero chiuso, affrettati a prenotare il tuo posto!

Indirizzo

Via Bazzini, 17 milano

Iscrizione

Per garantire la massima qualità delle lezioni, ogni corso è a numero chiuso, per cui occorre compilare il seguente form.
(nell’ultima casella devo inserire il risultato della somma proposta, per verificare che non sono un robot)

Modulo corsi

15 + 1 =

Una volta compilato il modulo di richiesta di iscrizione, riceverete una mail di conferma con tutti i dettagli del caso

Per maggiori informazioni potete chiamare il numero 342-6423047 (Sara)

Cosa devo fare e/o portare…

Fotocamera reflex
Obiettivi, sia grandangolari che tele con paraluce
Treppiede
Consigliato uno scatto remoto o un temporizzatore
Cartoncino A4, qualche foglio, forbici e nastro adesivo
schede di memoria capiente
batteria carica e almeno una o due batterie di scorta
Abbigliamento consono a passare la notte in montagna ad alta quota (temperature <12°C)
il pranzo al sacco di sabato a mezzogiorno
Prenotare una stanza per riposare dopo la notte astrofotografica
Una pila schermata di rosso per la sessione notturna (ATTENZIONE, non saranno ammesse luci bianche durante la notte!)

L’organizzazione dell’evento è a cura del Centro Culturale Peppo Dachà

Il Centro Culturale Peppo Dachà è attivo a Montoggio (GE) dal 1981 con eventi e attività culturali legati soprattutto al territorio, alla sua storia e alle sue tradizioni. Il referente dell’organizzazione per questo evento è Sara, ed è raggiungibile per maggiori informazioni preferibilmente via mail al seguente indirizzo: centroculturaledacha@gmail.com  oppure in caso di impossibilità ad utilizzare la mail al 342-6423047